fbpx

Orari di Apertura: Lun-Ven 8:00 - 12:00; 14:30 - 18:30

Dove Siamo

Via Garessio 4, Imperia

Telefono

+39 0183 29 34 20

Freni: cosa sono e perché è importante la manutenzione periodica?

Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su email

I freni dell’auto sono importantissimi per la nostra sicurezza, possono essere soggetti a malfunzionamenti e per questo vanno sottoposti a controlli periodici pensati per eliminare inutili rischi mentre si è alla guida.

I freni sono dispositivi meccanici che rallentano o bloccano l’auto quando siamo alla guida, possono essere di due tipi: a tamburo e a disco.

I freni a tamburo sono costituiti da un cilindro rotante chiamato tamburo, e da due ganasce realizzate con un materiale di attrito, queste esercitano forza sul tamburo, frenando la sua rotazione. Sono i freni più semplici ed economici e sono stati i più utilizzati sulle auto e moto del passato.

I freni a disco sono costituiti da un disco su sui esercita la sua azione una pinza con pastiglie frenanti, costituite da base metallica con materiale d’attrito, al momento della frenata queste pastiglie vengono premute contro il disco.

Questa tipologia di freni hanno quasi del tutto sostituito quelli a tamburo che, in fase di frenata raggiungono temperature altissime, rischiando di deformarsi e rovinarsi.

Come funzionano i freni?

Il funzionamento dei freni è semplice, quando si preme sul pedale si applica una pressione che viene trasferita alle pinze tramite un liquido presente in un circuito idraulico.

Il liquido non è altro che quello che viene chiamato olio dei freni, anche se di fatto olio non è, il termine più adatto sarebbe liquido dei freni.

L’olio dei freni ha il compito di trasmettere la pressione del pedale alle pastiglie, per cui è importante che al suo interno contenga delle sostanze che impediscano che si comprima, che corroda l’impianto frenante e che vada in ebollizione se entra in contatto con temperature elevate.

È fondamentale verificare che ci sia sempre la giusta quantità di liquido nel piccolo serbatoio che lo contiene e in caso di un consumo rapido, bisognerebbe controllare i freni in quanto segno di maggiore usura degli stessi.

Malfunzionamenti e manutenzione dei freni

È chiaro che i freni auto sono dei componenti importantissimi ai fini della sicurezza personale e stradale, per questo motivo vanno controllare periodicamente, in quanto col passare del tempo possono usurarsi e andare incontro a problematiche.

Tra i problemi più riscontrabili ci sono l’usura delle pastiglie e delle ganasce e l’abbassamento del livello di liquido dei freni. L’usura dei freni è riscontrabile in quanto si nota una risposta anomala del pedale, inoltre, in fase di frenata, si potrebbe avvertire una vibrazione dell’auto.

Le pastiglie dei freni, invece, emettono un suono stridulo, un sibilo, prima che si consumino del tutto, quindi il guidatore riesce ad accorgersi tempestivamente del problema.

Ciò nonostante è consigliato controllare regolarmente l’intero impianto frenante e le pastiglie, onde evitare problemi facilmente evitabili.

L’olio dei freni va controllato periodicamente, assicurandosi che il livello sia sempre quello adeguato. In caso di abbassamento è da valutare se ci sia la presenza di una perdita nell’impianto o se le pasticche sono eccessivamente usurate.

Per essere sicuri che l’impianto frenante della vostra auto sia in perfette condizioni, vi consigliamo di recarvi in officina per un controllo periodo della vettura e del relativo impianto.

La manutenzione periodica dei freni permette di tenere in ottime condizioni l’impianto frenante e di azzerare dei rischi molto pericolosi.

Condividi questo post con i tuoi amici!

Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Ti potrebbe interessare anche...

Iscriviti alla Newsletter

Ti inveremo solo le Migliori Offerte dedicate a te. No Spam, promesso!