fbpx

Orari di Apertura: Lun-Ven 8:00 - 12:00; 14:30 - 18:30

Dove Siamo

Via Garessio 4, Imperia

Telefono

+39 0183 29 34 20

Passare a un impianto GPL conviene, quali sono i vantaggi?

Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su email

Stai valutando la possibilità di installare un impianto GPL sulla tua auto ma non sei tanto sicuro che sia una scelta conveniente? Facciamo un po’ di chiarezza.

Il GPL è la scelta etica giusta per migliorare le condizioni ambientali riducendo l’inquinamento e, per risparmiare sui costi del carburante. 

In passato, l’impianto auto GPL era l’alternativa più diffusa all’auto diesel, poiché, anche a parità di chilometri con un motore diesel, il costo del GPL era inferiore.

Per poter avere l’impianto GPL era necessario utilizzare un’auto di media-grande cilindrata per riuscire a recuperare in termini di prestazioni. Solitamente veniva installato un impianto GPL di vecchia data, era necessario fare un investimento iniziale importante che veniva poi recuperato nel giro di un paio di anni.

Oggi, la diffusione del GPL è nettamente superiore, ma gli impianti sono più moderni e assicurano migliori prestazioni.

Una delle ragioni che spinge maggiormente le persone a orientarsi verso l’impianto GPL è il risparmio economico.

Quanto conviene l’impianto GPL?

Mediamente, il prezzo del GPL è di 0,60 centesimi al litro, circa il 60% in meno rispetto a quello della benzina, il che vuol dire che è possibile ammortizzare l’importo del montaggio e manutenzione dell’impianto, in poco tempo.

Per questo motivo, sempre più persone che non hanno la possibilità di cambiare l’auto, decidono di affidarsi a officine specializzate nella sostituzione dell’impianto di alimentazione.

Infatti, negli ultimi anni sono aumentate esponenzialmente le richieste di installazione di impianti GPL, come prova evidente nella necessità di risparmiamo delle famiglie italiane.

Le case automobilistiche hanno intercettato questo trend e sono andate incontro alle più svariate esigenze costruendo automobili a doppia alimentazione, benzina e GPL.

Bisogna anche tenere in considerazione alcuni aspetti come la spesa per la manutenzione ordinaria dell’impianto GPL, che è in media di 100 euro in più rispetto alle auto senza doppia alimentazione.

Inoltre, la verifica della lubrificazione e il cambio dei filtri avvengono in maniera ravvicinata rispetto alle auto alimentate a benzina o gasolio, in quanto il gas non ha lo stesso livello di lubrificazione rispetto ad altri carburanti.

Auto Eco-friendly

Se l’aspetto economico è sicuramente uno dei vantaggi dell’auto GPL, anche la questione ambientale non è da meno. Un’auto bifuel benzina-gpl o solo GPL ha un impatto minimo, per cui può circolare anche dove sono presenti le ordinanze anti smog.

Infatti, dotare una vettura a benzina di un impianto GPL non obbliga al cambio di categoria in termini di Euro 3, 4, 5, ect…E permette di evitare tutti i divieti e le limitazioni di traffico per motivi di inquinamento o, come nel caso di grandi città come Milano, di non pagare il pedaggio per entrare nel centro città.

Gli impianti GPL sono eco-friendly e per questo motivo sono stati inseriti tra gli incentivi della manovra finanziaria 2019, rinnovati poi anche nel 2020.

Un’auto GPL ha un costo molto più contenuto di un’auto ibrida o elettrica, sul mercato sono presenti tantissimi modelli che, rappresentano una validissima alternativa al diesel.

I migliori brand dell’automobile si sono adoperati per produrre un numero elevato di vetture GPL al fine di permettere alla clientela interessata di avere a disposizione un’ampia scelta in base al proprio budget.

Puoi valutare l’installazione dell’impianto GPL sulla tua vettura, soprattutto se percorri più di 20.000 km all’anno, ma resta sempre comunque una buona soluzione per ridurre i costi del consumo del carburante.

 

 

 

 

Ti potrebbe interessare anche...

Iscriviti alla Newsletter

Ti inveremo solo le Migliori Offerte dedicate a te. No Spam, promesso!

Condividi questo post con i tuoi amici!

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print